Accade spesso che i tutoraggi siano impostati come lezioni frontali e passive, talvolta dedicate alla copertura di parte del programma che dovrebbe invece essere trattata durante la didattica frontale. Non dovrebbe essere questa la loro funzione: riteniamo che questi momenti debbano essere un’occasione per lo studente di svolgere autonomamente esercizi sotto la supervisione di un tutor. Per questo chiediamo che essi siano organizzati in quest’ottica e che ogni docente fornisca esercizi con cui favorire lo studio individuale per una migliore preparazione dell’esame.